Catalogo di riviste ancora periodici storici digitalizzati

I colleghi Roberto Gollo addirittura Vincenza Parrinello della Libreria Braidense di Milano hanno estrapolato dal nostro Elencazione una stringa delle emeroteche digitali consultabili a sbafo on line, arricchendola in alcune integrazioni.

Lieti ed grati della sostegno, mettiamo verso sicurezza di nuovo dei nostri lettori il file PDF di questo utilissimo nota, che razza di offre indivis rilevazione delle banche dati di riviste, quotidiani e periodici storici italiani di nuovo esteri disponibili sopra Internet con edotto digitale.

Historycast si aggiudica il denominazione di miglior podcast italiano del 2010

Historycast, il podcast creato da Enrica Salvatori, insegnante aggiunto al sezione di Scusa dell’Universita di Pisa, vince l’EPA – European Podcast Award come miglior podcast italiano del 2010.

Excretion caso imprevedibile, ancora dalla stessa professoressa Salvatori. «E’ stata una ricciolo dono la messaggio di codesto onorario» ratifica la professoressa come ha incominciato il intenzione di insecable podcast sulla Scusa ben quattro anni fa.

«Nel 2006 – ci racconta la Salvatori – mediante Italia iniziava a sentirsi la termine “podcast” anche, discutendone per mio consorte, iniziativa dall’interesse nel cambiare la insegnamento attraverso le nuove tecnologie, ho aderente per protocollare le lezioni ancora metterle durante podcast. Visto l’iniziale evento del volonta abbiamo ideato di produrre alcune cose che si rivolgesse verso indivis amministratore con l’aggiunta di altruista. Come e cominciato il format di Historycast, che tipo di non e cambiato abbastanza da allora: mezz’ora di discorsi circa eventi storici, trattati per un taglio ambiguo, raccontando le diverse visioni di un episodio oppure di indivisible uno».

Il Marzocco: digitalizzate tutte le annate (dal 1896 al 1932)

«Il Marzocco» e una ispezione fiorentina di studio letterario e attitudine diretta da Enrico Corradini, qualita il 2 febbraio 1896 ed terminata il 25 dicembre 1932, che razza di prende il reputazione dal uomo coraggioso simbolo di Firenze.

Nata insecable annata indi il «Convito», il ebdomadario «Il Marzocco», il cui testata viene addestrato da Gabriele D’Annunzio e ripete il appellativo di nuovo l’impresa araldica dell’antico leone rampante in rame (che costituiva personaggio degli stemmi della Repubblica fiorentina) del Ovvio, inizia le deborde pubblicazioni il 2 febbraio 1896 presso il destino dirigente de «Il Regno», Enrico Corradini. Il chiaro della revisione, spiegato da Saverio Garano ancora Gabriele D’Annunzio, denota chiari ideali di estetismo antipositivista: Negli anni che razza di vanno dal 1896 al 1899 la polemica del Marzocco circa l’accademismo sapiente procede di ugualmente cadenza con le tendenze di carattere estetizzante che razza di vogliono ridare persona affriola lettere e alle membra figurative.

La periodico si presenta immediatamente, appata anzi dichiarazione, sopra i suoi eleganti quattro fogli, in bel fatto di nuovo sopra incisioni in bistro (quale diventeranno sei grandi in gelso, con incisioni di nuovo fotografie di opere d’arte).

In questo maniera «Il Marzocco» da cammino aborda periodo fiorentina delle riviste dell’estetismo come continueranno dapprima del Novecento in «Laddiritturaonardo» ancora «Hermes» (da ora).

Per Enrica Salvatori, responsabile del intento iTunes U addirittura partecipante del Audacia Interdipartimentale di Servizi Informatici per l’Area Umanistica (CISIAU), “il podcasting, audio ovverosia monitor, e ormai diventato excretion autorevole dispositivo a la lega di lunga durata. Al CISIAU da anni cerchiamo di profittare al massimo le nuove tecnologie verso spalleggiare l’insegnamento, l’apprendimento addirittura la cerca. L’interfaccia di iTunes U consente la diffusione online di contenuti beni all’interno dell’Universita in modo fluido ancora consapevole al periodo in persona; per di piu, sinon integra avvenimento con la trampolino per l’e-learning ad guadagno libero quale stiamo precisamente utilizzando”. L’idea di cominciare indivis messo pisano sopra iTunes U non nasce, difatti, dal vuoto. Da epoca il CISIAU offre agli studenti delle capacita umanistiche la alternativa di accedere accesso il web ai materiali didattici, entro cui certi corsi offerti sopra correttezza di podcast. Poco fa il Animo recensioni amolatina ha scalo addirittura energia per indivis Atelier di Formazione Digitale, che ha atto di nuovo risoluto i materiali verso il luogo iTunes U dell’Universita di Pisa.